top of page
Schermata 2021-11-11 alle 14.16_edited.png

Vuoi scrivere anche tu per GirolamoE News? Invia i tuoi articoli a redazionegirolamoenews@gmail.com

LABORATORIO "UNA MERENDA ...DA FAVOLA".


Quest’estate nella nostra parrocchia è stato realizzato un laboratorio di lettura che ha coinvolto i bambini dai 5 agli 11 anni “ una merenda… da favola”. Padre Marek e padre Cleto ci hanno aiutato in questo percorso, leggendo le storie che hanno dato vita alle varie attività di drammatizzazione, pittura, espressione delle proprie emozioni; tutto quanto accompagnato da una merenda da favola. È stato un momento di condivisione che ha voluto dare risalto all’ importanza della lettura, facendo scoprire ai bambini che leggere ha senso, che è piacevole, che i contenuti che emergono dal libro hanno rispondenza nell' esperienza quotidiana e che permettono di dar vita a viaggi fantastici nel mondo della fantasia e delle proprie emozioni.

Il libro – ha scritto a questo proposito Guido Petter- utilizzato con rispetto e con cura dall’adulto davanti agli occhi del bambino, acquista con facilità il significato di un oggetto prezioso, appare come una sorta di “ scrigno “ che contiene elementi e avventure straordinarie. La “ capacità di leggere “ può essere vissuta come una sorta di piacere, un potere magico che permette di fare uscire i personaggi e di renderli vivi.



E così, grazie all’ esperienza e alla cura di Antonella hanno preso vita i personaggi delle fiabe di Esopo, gli amici di Pezzettino e le emozioni del mostro delle emozioni. Partire dal racconto e arrivare alla rappresentazione teatrale, ha fatto sì che la drammatizzazione sia diventata uno strumento comunicativo di grande efficacia, perché ha permesso ai ragazzi di poter superare paure, ansie e timori che possono insorgere quando si deve parlare e mostrarsi in pubblico.

Grazie all’ attività teatrale i ragazzi hanno manifestato la volontà di entrare in altri mondi e la capacità di assumere ruoli a loro pertinenti utilizzando la fantasia e la creatività.




È stata un’ esperienza bellissima che siamo riusciti a condividere anche con i genitori, mettendo in scena uno spettacolo conclusivo in cui i bambini hanno dato vita ai personaggi che hanno allietato i nostri pomeriggi passati insieme.


Un ringraziamento particolare va fatto anche a Sonia e Laura ideatrici del progetto e a Roberto che ci ha dato il supporto organizzativo.

A presto per altre avventure e merende insieme.




Comments


Titolo 2

bottom of page